Ieri sera al teatro Mattarello di Arzignano abbiamo partecipato a un “pop-filò’” da non dimenticare, realizzato dai bambini delle classi terze della scuola primaria San Bortolo del Secondo Istituto Comprensivo di Arzignano. Il linguaggio del corpo e del teatro  hanno dato voce tanto alle memorie del passato quanto alle energie e ai bisogni del futuro attraverso codici espressivi e comunicativi di entrambe le generazioni, per veicolare valori comuni. Lo spettacolo concludeva un progetto di educazione al linguaggio teatrale condotto dall’”Educattore”...
Leggi